Inserisci quello che stai cercando, noi ti aiuteremo a trovarlo.

Borsa di Studio

Borsa di Studio in memoria di Stefano Berti - edizione 2019

Borsa di Studio "Stefano Berti"

Hai completato il tuo percorso di studi a pieni voti?

Stefano Berti è stato un dipendente della BCC Monterenzio prematuramente scomparso in seguito ad una lunga e dolorosa malattia, sempre affrontata con dignità e coraggio esemplariNel lavoro, Stefano, oltre alla sua professionalità, ha sempre saputo mettere in mostra le sue doti umane, lasciando un vuoto incolmabile fra i colleghi. Anche nei momenti difficili ha dimostrato una grande forza d’animo, che ha saputo trasmettere a tutti coloro che aveva attorno. Per ricordare le sue doti umane e il suo sorriso, la Banca ha voluto istituire una Borsa di Studio a suo nome.

 

Le borse di studio sono riservate a Soci e figli di Soci che conseguiranno il diploma di Scuola Media Superiore, il diploma di Laurea e di Laurea Magistrale nel corso dell’anno 2019 a pieni voti (rispettivamente 100/100 e 110/110).

 

Il fondo a disposizione è di € 20.000 e per la graduatoria si terrà conto, nell’ordine, di:

  • riconoscimento della lode
  • indirizzo di carattere economico – tecnico – scientifico del corso degli studi

Le borse di studio vengono assegnate come di seguito indicato:

  • Scuola Media Superiore: borsa di studio di € 300
  • Laurea: borsa di studio di € 500
  • Laurea Magistrale: borsa di studio di € 750

I suddetti importi sono comprensivi di n. 2 azioni sociali di BCC Felsinea.

 

Termine di presentazione domande 31/01/2020.

Compila il form per partecipare

INFORMATIVA ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679

Borse e Premi di Studio

 

Con il presente documento (“Informativa”) il Titolare del trattamento, come di seguito definito, desidera informarLa sulle finalità e le modalità del trattamento dei Suoi dati personali e sui diritti che Le sono riconosciuti dal Regolamento (UE) 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche, con riguardo al trattamento dei dati personali nonché alla loro libera circolazione (“GDPR”).

La presente Informativa potrà essere integrata dal Titolare ove eventuali servizi aggiuntivi da Lei richiesti dovessero comportare ulteriori trattamenti.

 

 

1. Chi sono il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati (DPO)

Il Titolare del trattamento è BCC Felsinea - Banca di Credito Cooperativo dal 1902 - Società Cooperativa (la “Banca” o il “Titolare”), con sede in via Caduti di Sabbiuno, 3 - 40068 San Lazzaro di Savena  (BO).

Per l’esercizio dei Suoi diritti, elencati al successivo punto 6 della presente Informativa, nonché per qualsiasi altra richiesta, Lei potrà contattare il Titolare scrivendo a:

  • BCC Felsinea - Banca di Credito Cooperativo dal 1902 - Società Cooperativa - Via Caduti di Sabbiuno, 3 - 40068 San Lazzaro di Savena (BO)

Il Titolare ha altresì nominato un Responsabile della protezione dei dati (“DPO”), che Lei potrà contattare direttamente per l’esercizio dei Suoi diritti, nonché per ricevere qualsiasi informazione relativa al trattamento dei Suoi dati personali e/o alla presente Informativa, scrivendo a:

  • Cassa Centrale Banca – Credito Cooperativo Italiano S.p.A., via Segantini 5, Trento (38122) – Att.ne Data Protection Officer
  • inviando una e-mail all’indirizzo: dpo@cassacentrale.it
  • inviando un messaggio di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: dpo@pec.cassacentrale.it

Il Titolare o il DPO, anche tramite le strutture designate, provvederanno a prendere carico della Sua richiesta e a fornirle, senza ingiustificato ritardo e comunque, al più tardi, entro un mese dal ricevimento della stessa, le informazioni relative all’azione intrapresa riguardo alla sua richiesta. Tale termine può essere prorogato di due mesi, se necessario, tenuto conto della complessità e del numero delle richieste.          

La informiamo che qualora il Titolare nutra dubbi circa l’identità della persona fisica che presenta la richiesta, potrà richiedere ulteriori informazioni necessarie a confermare l’identità dell’interessato.

 

 

2. Quali dati personali trattiamo

 

2.1 Dati personali

Per le finalità indicate nella presente Informativa, il Titolare può trattare i dati personali comuni, che sono, per esempio, dati anagrafici (nome, cognome, indirizzo, numero di telefono, e-mail ed altri recapiti, un numero di identificazione, un identificativo online) e dati relativi al percorso scolastico intrapreso.

 

2.2 Categorie particolari di dati personali

Il Titolare potrà eventualmente trattare categorie particolari di Suoi dati personali, come i dati idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, lo stato di salute e la vita sessuale.

 

2.3 Fonte dei dati personali

I dati personali trattati sono quelli forniti direttamente da Lei al Titolare.

 

 

3. Quali sono le finalità del trattamento

 

3.1 Esecuzione delle attività per l’attribuzione di premi e borse di studio

I dati forniti, ivi inclusi i dati anagrafici, il ritratto contenuto nella fotografia che vorrà inviarci, il curriculum vitae e gli eventuali indirizzi di posta elettronica, verranno utilizzati per le finalità strettamente connesse alla valorizzazione del partecipante al bando, mediante il riconoscimento di premi, borse di studio e attività promozionali svolte sul territorio.

Il trattamento ha come finalità la promozione dell’attività formativa, sul territorio di competenza, costituita dalle seguenti attività:

  • pubblicazione e promozione sul sito internet istituzionale del Titolare dei Suoi dati anagrafici e della Sua foto;
  • pubblicazione e promozione sul sito internet istituzionale del Titolare di un breve abstract in formato .pdf dei documenti da Lei consegnati (tesi, pubblicazioni, ecc.) in qualità di autore e ai sensi della l. 633/41 ss.mm.ii.;
  • erogazione di borse e premi di studio;
  • altre attività di promozione dell’iniziativa sul territorio e sui media.

Natura del conferimento: Facoltativa.

Conseguenze rifiuto conferimento dati: Il mancato conferimento dei dati comporterà l’impossibilità per il Titolare di dare seguito alle attività previste dall’iniziativa.

Base giuridica del trattamento: Esecuzione di misure precontrattuali / del contratto per l’attribuzione di premi e borse di studio.

Periodo conservazione dati personali: I Suoi dati personali saranno trattati per il tempo necessario all’esecuzione delle finalità del trattamento sopra descritto. In caso di mancato perfezionamento del contratto o scioglimento del vincolo contrattuale, i Suoi dati personali saranno conservati per 10 anni o, se successiva, dalla data di decisione vincolante emanata da un’autorità a ciò competente (ad esempio, sentenza del tribunale), fermi restando eventuali obblighi di conservazione relativi a particolari categorie di dati, per periodi superiori di tempo, prescritti dall’ordinamento giuridico.

 

3.2 Adempimenti normativi

Il trattamento dei Suoi dati personali da parte del Titolare potrà essere connesso anche all’adempimento di obblighi previsti da leggi (quali, a titolo esemplificativo, la normativa contabile e fiscale legata all’erogazione dei premi e borse di studio), da regolamenti e/o normative comunitarie, oppure da organi di vigilanza e controllo o da altre autorità a ciò legittimate.

Finalità del trattamento: Adempimento di obblighi ai sensi delle norme di legge vigenti nonché da Autorità.

Natura del conferimento: Obbligatoria.

Conseguenze rifiuto conferimento dati: Il mancato conferimento del dato impedirà al Titolare di eseguire l’attività da Lei richiesta e che presuppone l’adempimento dell’obbligo di legge da parte del Titolare stesso.

Base giuridica del trattamento: Adempimento di un obbligo legale.

Periodo conservazione dati personali: I Suoi dati personali saranno trattati per tale finalità per il tempo necessario all’adempimento degli obblighi legali previsti dall’ordinamento giuridico. A tal riguardo, i Suoi dati personali saranno conservati per 10 anni a partire dalla data di scioglimento del contratto o, se successiva, dalla data di decisione vincolante emanata da un’autorità a ciò competente (ad esempio, sentenza del tribunale), fermi restando eventuali obblighi di conservazione relativi a particolari categorie di dati, per periodi superiori di tempo, prescritti dall’ordinamento giuridico.

 

3.3 Attività di marketing

Con il suo consenso, il Titolare può trattare i Suoi dati personali al fine di inviarLe comunicazioni commerciali di prodotti e servizi del Titolare, incluso il marketing diretto condotto utilizzando i risultati dell’attività di analisi, nonché procedere alla vendita diretta e al compimento di indagini o ricerche di mercato. Il Titolare impiegherà modalità automatizzate di contatto (quali, ad esempio, posta elettronica, telefax, SMS, MMS, messaggistica istantanea, social network, app, sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore, ecc.) e/o modalità tradizionali (quali, ad esempio, telefonate con operatore e posta cartacea).

Finalità del trattamento: a) Invio di materiale pubblicitario, vendita diretta, indagini o ricerche di mercato e/o comunicazioni commerciali, b) promozione e vendita di prodotti e servizi bancari mediante l’impiego di strumenti quali per esempio posta elettronica, telefax, SMS, MMS, etc., c) marketing diretto, promozione e vendita di prodotti e servizi bancari mediante l’impiego dei risultati dell’attività di analisi e segmentazione qualora Lei abbia altresì rilasciato il consenso all’attività di profilazione.

Natura del conferimento: Facoltativa.

Conseguenze rifiuto conferimento dati: Il mancato conferimento dei dati non inciderà sulla soddisfazione delle Sue richieste e sull’esecuzione dei contratti, ma comporterà l’impossibilità per il Titolare di inviarLe comunicazioni di marketing.

Base giuridica del trattamento: Consenso espresso dell’interessato.

Periodo conservazione dati personali: I Suoi dati personali per tale finalità saranno trattati fino alla Sua decisione di revocare il consenso e/o di ottenere la cessazione del trattamento. Qualora Lei abbia altresì acconsentito all’attività di profilazione di cui al punto 3.5 della presente Informativa, le attività di marketing, basato sulla profilazione, prenderanno in considerazione esclusivamente i dati registrati negli ultimi 24 mesi.

Diritto di opporsi alle attività di marketing diretto

La informiamo che, in qualsiasi momento, Lei ha il diritto di opporsi alle attività di marketing diretto, compresa la profilazione connessa a tale marketing diretto, contattando il Titolare a uno dei contatti indicati al punto 1 della presente Informativa.

 

3.4 Attività di marketing per prodotti di Terzi

Con il suo consenso il Titolare può inviarLe comunicazioni commerciali di prodotti e servizi offerti da società controllate, controllanti o collegate, ai sensi dell’articolo 2359 c.c., al Titolare e/o da società terze, incluso il marketing diretto condotto utilizzando i risultati dell’attività di analisi, nonché procedere alla vendita diretta di tali prodotti o servizi.

Finalità del trattamento: a) Invio di materiale pubblicitario, vendita diretta, indagini o ricerche di mercato e/o comunicazioni commerciali relative a prodotti e servizi di società terze, b) promozione e vendita di prodotti e servizi di società terze mediante l’impiego di strumenti quali per esempio posta elettronica, telefax, SMS, MMS, ecc., c) marketing diretto, promozione e vendita di prodotti e servizi di società terze mediante l’impiego dei risultati dell’attività di analisi qualora Lei abbia altresì rilasciato il consenso all’attività di profilazione.

Natura del conferimento: Facoltativa.

Conseguenze rifiuto conferimento dati: Il mancato conferimento dei dati non inciderà sulla soddisfazione delle Sue richieste e sull’esecuzione dei contratti, ma comporterà l’impossibilità per il Titolare di inviarle comunicazioni di marketing di prodotti e servizi offerti da soggetti terzi.

Base giuridica del trattamento: Consenso esplicito dell’interessato.

Periodo conservazione dati personali: I Suoi dati personali per tale finalità saranno trattati fino alla sua decisione di revocare il consenso e/o di ottenere la cessazione del trattamento. Qualora Lei abbia altresì acconsentito all’attività di profilazione di cui al punto 3.3 della presente Informativa, le attività di marketing prenderanno in considerazione esclusivamente i dati relativi agli ultimi 24 mesi.

Diritto di opporsi alle attività di marketing diretto

La informiamo che, in qualsiasi momento, Lei ha il diritto di opporsi alle attività di marketing diretto, compresa la profilazione connessa a tale marketing diretto, contattando il Titolare a uno dei contatti indicati al punto 1 della presente Informativa.

 

3.5 Profilazione

Con il Suo consenso, il Titolare può elaborare i Suoi dati personali e le Sue abitudini di consumo, nonché gli aspetti relativi alla Sua situazione finanziaria al fine di proporLe le migliori offerte conformi alle Sue esigenze personali.

Finalità del trattamento: Elaborazione dei Suoi dati personali, nonché abitudini di consumo, preferenze, interessi, comportamenti, con modalità interamente o parzialmente automatizzate, al fine di individuare ed offrire servizi o attività più appropriate alla Sua persona.

Natura del conferimento: Facoltativa.

Conseguenze rifiuto conferimento dati: Il mancato conferimento del consenso, sebbene consentirà allo stesso modo al Titolare di dare esecuzione all’attività da Lei richiesta, impedirà allo stesso di individuare i servizi conformi alle Sue qualità personali.

Base giuridica del trattamento: Consenso espresso dell’interessato.

Periodo conservazione dati personali: I Suoi dati personali saranno trattati per tale finalità fino alla Sua decisione di revocare il consenso e/o di ottenere la cessazione del trattamento. In ogni caso, le attività di profilazione prenderanno in considerazione esclusivamente i dati registrati negli ultimi 12 mesi.

Diritto di opporsi alla profilazione connessa al marketing diretto

La informiamo che, in qualsiasi momento, Lei ha il diritto di opporsi alla profilazione connessa alle attività di marketing diretto contattando il Titolare a uno dei contatti indicati al punto 1 della presente Informativa.

                         

3.6 Cessione dei Suoi dati personali a Terzi

Il Titolare potrà cedere i Suoi dati personali ad altre società terze incluse società di marketing, aziende di ricerche di mercato e società di consulenza (i “Terzi Cessionari”) per loro autonomi trattamenti con finalità di marketing, le quali tratteranno i Suoi dati personali in qualità di titolari autonomi, fornendole le opportune informazioni sul rispettivo trattamento entro un termine ragionevole, al più tardi entro un mese dalla cessione dei Suoi dati personali.

L’elenco completo e aggiornato dei Terzi Cessionari (sotto individuati per categorie merceologiche/economiche) ai quali i Suoi dati personali possono essere comunicati è disponibile sul sito internet della Banca (http://felsinea.bcc.it).

In ogni caso, Lei potrà esercitare nei confronti dei Terzi Cessionari i Suoi diritti, come elencati ai sensi del successivo paragrafo 7.

Finalità del trattamento: Cessione dei Suoi dati personali a soggetti terzi per autonome finalità di marketing.

Natura del conferimento: Facoltativa.

Conseguenze rifiuto conferimento dati: Il mancato conferimento dei dati per tali finalità non inciderà sulla soddisfazione delle Sue richieste e sull’esecuzione dei contratti sottoscritti da Lei e il Titolare, ma comporterà l’impossibilità per il Titolare di cedere i Suoi dati personali a soggetti terzi per autonome finalità di marketing.

Base giuridica del trattamento: Consenso espresso dell’interessato. 

Periodo conservazione dati personali: I Suoi dati personali saranno trattati per tale finalità fino alla Sua decisione di revocare il consenso e/o di ottenere la cessazione del trattamento. Ad esclusione dei trattamenti eseguiti dai titolari autonomi, eseguiti a seguito della cessione dati a terzi, i Suoi dati personali saranno conservati per 10 anni dalla cessazione del trattamento o, se successiva, dalla data di decisione vincolante emanata da un’autorità a ciò competente (ad esempio, sentenza del tribunale) per periodi superiori di tempo, prescritti dall’ordinamento giuridico.

 

3.7 Processo decisionale automatizzato relativo alle persone fisiche, compresa la profilazione

Con il Suo consenso, il Titolare può elaborare i suoi dati personali al fine di assumere decisioni basate unicamente su uno o più trattamenti automatizzati, inclusa la profilazione, in grado di produrre effetti sulla Sua sfera giuridica o che incidano in modo analogo significativamente sulla Sua persona.

Finalità del trattamento: I processi decisionali, basati unicamente su elaborazioni totalmente automatizzate, compresa la profilazione, sono configurate dal Titolare allo scopo di velocizzare alcune procedure grazie all’adozione di elaborazioni [valutazioni] che verrebbero totalmente automatizzate.

Natura del conferimento: Facoltativa.

Conseguenze rifiuto conferimento dati: Il mancato conferimento del consenso, sebbene consentirà allo stesso modo al Titolare di dare esecuzione all’attività da Lei richiesta, impedirà al Titolare di velocizzare le procedure.

Base giuridica del trattamento: Consenso esplicito dell’interessato.

Periodo conservazione dati personali: I Suoi dati personali saranno trattati per tale finalità fino alla Sua decisione di revocare il consenso e/o di ottenere la cessazione del trattamento. I Suoi dati personali saranno conservati per 10 anni dalla cessazione del trattamento o, se successiva, dalla data di decisione vincolante emanata da un’autorità a ciò competente (ad esempio, sentenza del tribunale), fermi restando eventuali obblighi di conservazione relativi a particolari categorie di dati, per periodi superiori di tempo, prescritti dall’ordinamento giuridico. In ogni caso, le attività di profilazione prenderanno in considerazione esclusivamente i dati relativi agli ultimi 12 mesi.

 

 

4. Con quali modalità saranno trattati i Suoi dati personali

Il trattamento dei Suoi dati personali avverrà, nel rispetto delle disposizioni previste dal GDPR, mediante strumenti cartacei, informatici e telematici, con logiche strettamente correlate alle finalità indicate e, comunque, con modalità idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza in conformità alle disposizioni previste dall’articolo 32 GDPR.

 

 

5. A quali soggetti potranno essere comunicati i Suoi dati personali e chi può venirne a conoscenza

Per il perseguimento delle finalità descritte al precedente punto 3, i Suoi dati personali saranno conosciuti dai dipendenti, dal personale assimilato e dai collaboratori che opereranno in qualità di soggetti autorizzati al trattamento e/o responsabili del trattamento.

Il Titolare, inoltre, può avere la necessità di comunicare i Suoi dati personali a soggetti terzi (aventi sede anche al di fuori dell’Unione Europea, nel rispetto dei presupposti normativi che lo consentono) appartenenti, a titolo esemplificativo, alle seguenti categorie:

  • a Cassa Centrale Banca – Credito Cooperativo Italiano S.p.A., al fine di dare esecuzione agli adempimenti previsti dalla riforma legislativa riguardante il sistema del credito cooperativo, introdotta dal decreto legge 14 febbraio 2016 n. 18, convertito in legge, con modificazioni, dalla legge 8 aprile 2016, n. 49
  • soggetti che curano l’imbustamento, la spedizione e l’archiviazione della documentazione relativa ai rapporti con la clientela;
  • soggetti di cui il Titolare a vario titolo si avvale per la gestione e l’erogazione della borsa di studio;
  • soggetti che forniscono servizi per la gestione del sistema informatico del Titolare;
  • soggetti che curano la revisione contabile e la certificazione del bilancio;
  • soggetti che forniscono attività di consulenza legale e/o fiscale;
  • autorità e organi di vigilanza e controllo e in generale soggetti, pubblici o privati, con funzioni di tipo pubblicistico;
  • società di marketing e aziende di ricerche di mercato.

L’elenco completo e aggiornato dei soggetti a cui i Suoi dati personali possono essere comunicati può essere richiesto presso la sede legale del Titolare.

 

 

6. Quali diritti Lei ha in qualità di interessato

In relazione ai trattamenti descritti nella presente Informativa, in qualità di Interessato Lei potrà esercitare i diritti sanciti dagli articoli dal GDPR (da 15 a 21) e, in particolare:

diritto di accesso – diritto di ottenere conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che La riguardano e, in tal caso, ottenere l'accesso ai Suoi dati personali – ivi compresa una copia degli stessi;

diritto di rettifica –  ove applicabile, diritto di ottenere, senza ingiustificato ritardo, la rettifica dei dati personali inesatti che La riguardano e/o l’integrazione dei dati personali incompleti;

diritto alla cancellazione (diritto all’oblio) – ove applicabile, diritto di ottenere, senza ingiustificato ritardo, la cancellazione dei dati personali che La riguardano.

diritto di limitazione di trattamento – ove applicabile, diritto di ottenere la limitazione del trattamento, quando ricorrano i presupposti di legge.

diritto alla portabilità dei dati – ove applicabile, diritto di ricevere, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da un dispositivo automatico, i dati personali che La riguardano forniti al Titolare e il diritto di trasmetterli a un altro;

diritto di opposizione – diritto di opporsi, in qualsiasi momento, al trattamento dei dati personali che La
riguardano basati sulla condizione di legittimità del legittimo interesse;

revocare il consenso – in qualsiasi momento, con la stessa facilità con cui è stato fornito, senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

L’interessato ha il diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali, Piazza di Montecitorio n. 121, 00186, Roma (RM) www.garanteprivacy.it.

 

I diritti di cui sopra potranno essere esercitati, nei confronti del Titolare, contattando i riferimenti indicati nel precedente punto 1.

L’esercizio dei Suoi diritti in qualità di interessato è gratuito ai sensi dell’articolo 12 GDPR. Tuttavia, nel caso di richieste manifestamente infondate o eccessive, anche per la loro ripetitività, il Titolare potrebbe addebitarle un contributo spese ragionevole, alla luce dei costi amministrativi sostenuti per gestire la Sua richiesta, o negare la soddisfazione della sua richiesta.