Iniziative anticrisi per aziende

  • Home / Iniziative anticrisi per aziende

Abbiamo aderito all’Accordo per il Credito 2015 sottoscritto il 31 marzo 2015 tra ABI e le Associazioni in rappresentanza delle Imprese denominato Piattaforma Imprese per la sospensione dei debiti delle piccole medie imprese verso il sistema creditizio.
L’obiettivo è di dare respiro finanziario alle PMI.

L’adesione all’Accordo prevede la possibilità di:

  • sospendere per 12 mesi il pagamento della quota capitale delle rate dei mutui a medio e lungo termine, anche se agevolati o perfezionati tramite il rilascio di cambiali agrarie;
  • allungare la durata dei mutui per un massimo del 100% della durata residua del piano di ammortamento e comunque non oltre 3 anni per i mutui chirografari e 4 anni per quelli ipotecari

Le richieste inerenti alle iniziative a sostegno delle imprese potranno essere presentate fino al 31 luglio 2018.

Possono beneficiare delle presenti facilitazioni esclusivamente:

  • le PMI come definite dalla normativa comunitaria (con meno di 250 dipendenti, meno di 50 milioni di euro di fatturato e 43 milioni di euro di totale attivo) operanti in Italia, comprese quelle che presentino alcune difficoltà finanziarie;
  • le PMI che al momento di attivazione dell’iniziativa non hanno posizioni classificate come “sofferenze”, “inadempienze probabili” o “scadute/sconfinanti da oltre 90 giorni” (imprese “in bonis”).

Per ulteriori informazioni, vi invitiamo a contattare la filiale più vicina, o visitare il nostro sito con gli aggiornamenti che pubblichiamo su questi temi.