È trascorso oltre un anno dalle rispettive assemblee straordinarie dei Soci che, dopo aver riscontrato una comune identità di vedute sui valori del credito cooperativo e con l’intento di dar vita ad un soggetto economico più solido e strutturato per meglio adempiere agli scopi statutari, hanno approvato il progetto di fusione, divenuto operativo il 1° aprile 2017 con la nascita di BCC Felsinea.
Il percorso di fusione delle due banche ha Inevitabilmente comportato significativi cambiamenti organizzativi, ma nel contempo è stato un fertile terreno di confronto atto ad innescare un circolo virtuoso che ha fatto emergere le eccellenze delle due banche d’origine, valorizzandone anche le migliori prassi operative.  Tutto ciò si è favorevolmente riflesso su un lusinghiero risultato economico relativo al bilancio 2017.

Bilancio 2017 BCC Felsinea

Bilancio di Coerenza 2017 BCC Felsinea

Rimangono per consultazione di seguito i bilanci, dal 2010, dei due istituti di credito da cui prende vita Bcc Felsinea.